Iscrizioni e tasse

Richiedi informazioni 


    AMMISSIONE E IMMATRICOLAZIONI

    L’ammissione ai nostri corsi di I e II Ciclo viene concessa dal Direttore dopo aver verificato la presenza dei requisiti e dei titoli richiesti per l’accesso al corso prescelto attraverso la documentazione presentata dal candidato.

    Per l’immatricolazione al I Ciclo, l’aspirante studente dovrà presentare:

    • Domanda al Preside  su modulo della Segreteria. Per i seminaristi e i religiosi occorre il "visto" dei superiori;
    • titolo di studio di scuola media superiore, originale o in fotocopia;
    • Scheda di iscrizione  su modulo della Segreteria;
    • tasse e ricevuta comprovante il pagamento effettuato secondo le modalità indicate dalla Segreteria;
    • tre fotografie formato tessera.

    Per gli studenti stranieri è richiesta una verifica sulla conoscenza della lingua italiana.

    Per l’immatricolazione al II Ciclo, l’aspirante studente dovrà presentare:

    • Domanda al Preside su modulo della Segreteria;
    • titolo di Studio:
      • come studente ordinario il Baccalaureato in Teologia ottenuto con una votazione non inferiore 88/110 o equivalente;
      • come studente straordinario l’attestato del corso teologico di I Ciclo completato con una media degli esami sostenuti non inferiore a 24/30;
      • per gli studenti che provengono da una istituzione teologica che non rilascia il Baccalaureato si richiede che abbiano completato gli studi con la media di almeno 24/30 e sostengano un esame di ammissione;
    • lettera di presentazione: per i sacerdoti, i religiosi/e e i seminaristi scritta dal proprio superiore ecclesiastico; per i laici scritta da un sacerdote;
    • tre fotografie formato tessera;
    • La ricevuta comprovante il pagamento effettuato delle tasse previste.

    Inoltre, gli studenti dovranno dimostrare la conoscenza sufficiente (lettura e comprensione di un testo) di una lingua straniera moderna diversa dall’italiano.

    Per gli studenti stranieri è richiesta anche una verifica sulla conoscenza della lingua italiana.

    Per coloro che vengono da altre istituzioni è richiesta:

    • una media degli esami sostenuti non inferiore ai 24/30;
    • la domanda al Direttore per il riconoscimento di corsi ed esami altrove sostenuti.

    Tali corsi ed esami, se convalidati, verranno registrati in Segreteria con la votazione conseguita altrove.

    Tutti i moduli possono essere richiesti a segreteria@studiosanpaolo.it

    STATUS DEGLI STUDENTI E ISCRIZIONI

    Secondo il nostro Statuto, gli studenti sono distinti in ordinari, straordinari, fuori corso e uditori.

    Sono ordinari gli studenti che aspirano ai gradi accademici o ad altri titoli; gli studenti straordinari invece portano a termine il piano di studi, ma non intendono conseguire i gradi accademici o non hanno ancora raggiunto i requisiti necessari per ottenerli; sono fuori corso gli studenti che non abbiano superato tutti gli esami previsti dalla rispettiva Ratio entro il 1° semestre dell’anno accademico successivo. Infine sono considerati uditori gli studenti che frequentano solo alcuni corsi.

    I passaggi interni da libero uditore a studente ordinario e viceversa possono essere autorizzati dal Direttore per il I Ciclo solo all’inizio dell’anno accademico e per il II Ciclo anche nel corso del primo semestre, con validità dal secondo. I passaggi possono essere effettuati una sola volta.

    Per l’iscrizione agli anni di corso successivi al primo o ai singoli semestri è necessario consegnare:

    • il libretto per la vidimazione;
    • la scheda di iscrizione su modulo della Segreteria.
    • la ricevuta comprovante il pagamento delle tasse previste.

    Qualora uno studente ordinario o straordinario sospenda l’iscrizione allo Studio per un periodo di dieci anni effettivi perde i diritti connessi con gli esami sostenuti. Per conseguire il grado accademico di Baccalaureato o di Licenza dovrà dunque immatricolarsi di nuovo.

    Tutti i moduli possono essere richiesti a segreteria@studiosanpaolo.it

    I CICLO

    Immatricolazioni ed iscrizioni:

    Scadenza Immatricolazioni*: 1 ottobre 2022

    Tassa d’immatricolazione: 150,00 euro

    Tassa d’iscrizione per studenti ordinari e straordinari : 900,00 euro per l’intero anno accademico, 450,00 euro per un semestre

    Uditori liberi: 25,00 euro per singolo credito

    Tassa per fuori corso semestrale: 400,00 euro

    Tasse per il conseguimento del Baccalaureato:

    Iscrizione all’esame orale di Baccalaureato: 100,00 euro
    Iscrizione al Baccalaureato: 100,00 euro
    Consegna della tesi di Baccalaureato: 250,00 euro
    Ritardo della consegna della tesi di Baccalaureato: 100,00 euro (non oltre una settimana dalla data di scadenza)
    Penale per chi non si presenta all’esame orale senza preavviso: 50,00 euro

    II CICLO

    Immatricolazioni ed iscrizioni:

    Scadenza Immatricolazioni: 1 ottobre 2022

    Tassa d’immatricolazione: 200,00 euro

    Tassa d’iscrizione per studenti ordinari e straordinari: 1.000,00 euro l’intero anno accademico, 500,00 euro per un semestre

    Uditori liberi: 40,00 euro per singolo credito

    Fuori corso semestrale*: 400,00 euro

    Tasse per il conseguimento della Licenza in Sacra Teologia:

    Iscrizione alla Licenza: 150,00 euro

    Consegna della tesi di Licenza: 450,00 euro

    Ritardo della consegna della tesi di Baccalaureato: 100,00 euro (non oltre una settimana dalla data di scadenza)

    Diritti di Segreteria

    Certificati semplici: 10,00 euro
    Certificati di grado: 30,00 euro
    Ritardo di iscrizione all’anno accademico: 20,00 euro (entro la prima settimana dalla scadenza)
    Ritardo di iscrizione all’anno accademico: 50,00 euro (dopo la prima settimana dalla scadenza);
    Per l’iscrizione agli esami annuali: 25,00 euro
    Esami per singoli corsi: 5,00 euro
    Penale per chi non si presenta agli esami senza preavviso: 10,00 euro
    Richiesta della pergamena dall’anno successivo al conseguimento del titolo: 100,00 euro

    P. IVA 93027780878